‘Il grido’ – parte III

Un’ulteriore e necessaria puntualizzazione. É chiaro che i miei post suscitano delle reazioni, qualche volta di benevolenza e qualche volta di intolleranza. A proposito ripeto che chiunque voglia esprimersi in merito può farlo nei commenti. Parlo ad esempio di quelle donnette, ultimamente ragazze, che mi sfilano davanti agli occhi trionfanti. Poverine, dico io, così giovani e già così cagne. Sono trionfanti perché l’uomo per ripagarle del loro ruolo di oggetti di consumo gli ha fatto qualche elogio e sono poverine perché l’umiliazione che cercano di infliggere è una condizione che conoscono bene. D’altronde, come noto spesso, per renderle docili e obbedienti basta fargli qualche regalo, portarle a cena fuori, scarrozzarle con l’automobile, a volte con i soldi e l’automobile degli altri. Certo, poi ricevono complimenti e conforto, ma ad amare non ci pensano nemmeno, gli interessa vincere e ciò per alcuni uomini è un gran vantaggio. Siccome non è da oggi che scanso frotte di cagne implacabili e oppresse, gli chiedo di smetterla e magari di risolvere diversamente le loro problematiche relative al ruolo di sottomesse. Altrimenti noi donne che non vogliamo esserlo e siamo capaci di esprimerci in modo autentico, che piaccia o no, dovremo badare ad evitare, oltre che i malintenzionati, anche queste generazioni di cretine, giovani e vecchie. Cretine in quanto complici del cattivo comportamento degli uomini che ancora dimostrano di non avere nessun rispetto per le donne. So che molte sottoscriverebbero senza problemi ciò che dico e so anche che alcune non hanno il coraggio di ammetterlo. Non tutte però, qualcuna parla, non si tappa né si fa tappare la bocca.

Manuela.

About arcalibera.com

Ho 40 anni, vivo a Roma, sono appassionata di scrittura
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s